💥 Prosegue il caso Tuchel, il CEO del Bayern: “Se non fosse stato d’accordo non avremmo fatto un comunicato insieme”

Prosegue il caso Tuchel col Bayern Monaco. In settimana, come noto, è arrivato il comunicato in cui entrambe le parti hanno annunciato l’addio consensuale a fine stagione.

Nella conferenza stampa pre Lipsia, l’allenatore tedesco ha messo in dubbio il tutto affermando che nella decisione non ha avuto voce in capitolo.

Dreesen, CEO del Bayern, ha chiarito nuovamente. Di seguito le sue parole riportate da Fabrizio Romano.

“Se Thomas non fosse stato della nostra stessa opinione, non avremmo detto insieme in un comunicato stampa che ci separavamo amichevolmente…”.

By Alessio D'Errico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post correlati