Focus

🔍 L’Inter perde troppo: da cosa possono dipendere 6️⃣ sconfitte in un girone?

🔍 L’Inter perde troppo: da cosa possono dipendere 6️⃣ sconfitte in un girone?

Il gol costato la sconfitta casalinga all'Inter contro l'Empoli è il manifesto di una squadra che, nonostante alcuni acuti importanti nel corso della stagione, pecca frequentemente sul piano della lucidità. In occasione del match coi toscani, pur essendo rimasti in 10 e giocando con una sola punta, i calciatori nerazzurri hanno provato una situazione d'attacco in cui sia Alessandro Bastoni che Federico Dimarco erano in totale proiezione offensiva. Perdendo palla è stato impossibile per la squadra rientrare e ricreare una situazione di equilibrio e la conseguenza è stata il gol di Tommaso Baldanzi (con la complicità di Onana). La sensazione che si ricava dal match e in generale…
Leggi di più
Le clausole più 🤯 d’Europa: 500 milioni Kessié, 750 Brahim. Canales tocca il miliardo!

Le clausole più 🤯 d’Europa: 500 milioni Kessié, 750 Brahim. Canales tocca il miliardo!

Strumento contrattuale che avrebbe la funzione di blindare i pezzi forti dei vari club, molto spesso la clausola rescissoria si è però rivelata un'arma a doppio taglio per alcune società: su tutti, ad esempio, ricordiamo il caso relativo a Gonzalo Higuain il quale, nell'estate del 2016, fu "scippato" per 91 milioni di euro dalla Juventus al Napoli dopo la stagione da record con la maglia partenopea, condita dai clamorosi 36 goal in campionato. Altra ipotesi che potrebbe fare tutt'altro che le fortune della società, potrebbe essere la strana fattispecie relativa a Paulo Dybala alla Roma: un'eventualità che, infatti, i giallorossi…
Leggi di più
Rinnovo Moukoko e resistenza per Bellingham: il Borussia Dortmund non è solo cessioni

Rinnovo Moukoko e resistenza per Bellingham: il Borussia Dortmund non è solo cessioni

Da sempre fucina di grandi talenti, il Borussia Dortmund è stato spesso rimproverato di pensare più alle plusvalenze con i suoi fenomeni che a costruire concrete realtà che possano impensierire i grandi colossi del calcio mondiale. Trattenere però giocatori il cui valore sale con una certa frequenza, a meno che non si può contare su illimitate risorse, non è mai cosa semplice. Il calcio ha ormai intrapreso una strada da cui, al momento, pare difficile tornare indietro. Non sempre le idee hanno la meglio sul Dio denaro. Il Borussia Dortmund, però, per ben che se ne dica, ha tentato in…
Leggi di più
😓 De Ketelaere flop: gli acquisti peggiori degli ultimi anni in Serie A

😓 De Ketelaere flop: gli acquisti peggiori degli ultimi anni in Serie A

Nella stagione fin qui in chiaroscuro del Milan, una mano sicuramente non è arrivata dal mercato: chi per un motivo, chi per un altro, i nuovi acquisti hanno giocato col contagocce. Charles De Ketelaere in particolare, per il prezzo che è stato pagato, non ha reso secondo le aspettative e rientra inevitabilmente (almeno per il momento, i casi Leao e Tonali insegnano) nella categoria flop. Il belga sta facendo da riserva a Brahim, tuttavia i suoi ingressi a gara in corso lasciano a desiderare. Il ragazzo appare spaesato e insicuro, complice la lingua diversa e la grande fisicità e aggressività…
Leggi di più
⚫🔵 L’Inter e il post Skriniar: come cambieranno i nerazzurri senza lo slovacco

⚫🔵 L’Inter e il post Skriniar: come cambieranno i nerazzurri senza lo slovacco

All'interno di un calciomercato "pazzo", in cui ogni giocatore importante viene corteggiato dai club più ricchi al punto da partire, spesso, a parametro zero, non fa eccezione l'Inter. Proprio l'a.d. dei nerazzurri Marotta rappresenta un esperto di questo tipo di operazioni, ma stavolta è lui che deve farne le spese. Infatti, Milan Skriniar quasi certamente dirà addio ai meneghini per accasarsi al PSG. Difficile dire se ciò accadrà già a gennaio (per un conguaglio di 15/20 milioni) oppure a giugno a 0, con bonus alla firma. Il suo futuro, comunque, è lontano da Milano. L'Inter l'ha messo sul mercato per…
Leggi di più
💥 Dal Milan al Tottenham, fino al West Ham: dove giocherebbe Zaniolo nella sua nuova squadra?

💥 Dal Milan al Tottenham, fino al West Ham: dove giocherebbe Zaniolo nella sua nuova squadra?

Il tormentone del momento sul fronte calciomercato non può che essere quello relativo al tanto discusso futuro di Nicolò Zaniolo. Il talentuoso esterno giallorosso - come noto - dopo essersi autoescluso dalla trasferta dei capitolini a La Spezia, avrebbe anche chiesto la cessione. Le indiscrezioni sull'ex Inter, ovviamente, si moltiplicano di ora in ora: le squadre forti sul ragazzo - ad oggi - sembrerebbero essere Milan, Tottenham e West Ham: ma dove giocherebbe il classe 99' nella sua possibile nuova squadra? Proviamo a scoprirlo. Milan Crisi d'identità e risultati a parte, la tipologia di gioco moderna ed europea proposta dai…
Leggi di più
🔵 Com’è andato l’esordio di Mudryk con la maglia del Chelsea?

🔵 Com’è andato l’esordio di Mudryk con la maglia del Chelsea?

Dopo l'infinito tira e molla con l'Arsenal, è stato il Chelsea a riuscire ad accaparrarsi le prestazioni sportive di Mudryk, gemma ucraina prelevata a suon di milioni (100, ndr) dai Blues dallo Shakhtar Donetsk.  Il classe 2001, dopo la presentazione in bello stile a Stamford Bridge, ha esordito con la compagine londinese nel match pareggiato 0-0 nel weekend dalla truppa di Potter ad Anfield Road contro il Liverpool. Mudryk said to me... 🎶 pic.twitter.com/sYvosDK1QH — Chelsea FC (@ChelseaFC) January 23, 2023 Subentrato al 55' al posto del giovanissimo Hall, Mudryk ha dato subito lampi della propria immensa classe e qualità, strappando…
Leggi di più
💥 Osimhen re del gol ma non è un record: le migliori medie in Serie A negli ultimi anni

💥 Osimhen re del gol ma non è un record: le migliori medie in Serie A negli ultimi anni

Victor Osimhen, con 13 gol in 15 partite, è capocannoniere indiscusso del campionato di Serie A con una media spaventosa che sta trascinando il Napoli nel clamoroso girone d'andata. Il nigeriano ha messo a segno un gol ogni 97 minuti. quasi uno a partita: media spaventosa ma in Serie A, negli ultimi anni, c'è chi ha fatto meglio e sono proprio loro gli obiettivi dell'ex Lille che punta al titolo di capocannoniere. Il migliore delle ultime stagioni, inavvicinabile, è Luis Muriel. 22 reti nel campionato 2020-2021 con la caratteristica che il colombiano segnò quasi sempre da subentrato. Tante presenze ma…
Leggi di più
Tra Ziyech e Deulofeu: ecco come giocherebbe la Roma nel dopo Zaniolo

Tra Ziyech e Deulofeu: ecco come giocherebbe la Roma nel dopo Zaniolo

Per quanto difficile e complesso sia codificare i codici del calciomercato, con tutte le notizie del caso, è compito della critica quello di sviscerare e ipotizzare tutte le variabili che le circostanze pongono in auge. Zaniolo prossimo alla partenza da Roma, come apprendiamo dalle principali testate Nazionali, apre a palcoscenici importanti su tutto il fronte. Il talento italiano, ormai in rottura con il club giallorosso, ha espresso il desiderio di lasciare la capitale e di accasarsi ad un nuovo club. Milan in Italia e Tottenham e West Ham in Premier League sono le principali indiziate all’acquisto del numero 22. Con…
Leggi di più
🔍 Arteta e ten Hag dietro le rinascite di Arsenal e United: i 3️⃣ aspetti che li accomunano

🔍 Arteta e ten Hag dietro le rinascite di Arsenal e United: i 3️⃣ aspetti che li accomunano

Il lavoro di Mikel Arteta ed Erik ten Hag ha permesso ad Arsenal e Manchester United di rilanciarsi dopo anni davvero difficili. Non soltanto in classifica, ma soprattutto sul medio-lungo periodo. Due club mai rifondati a seguito degli ultimi e ormai lontani nel tempo cicli vincenti si sfidano oggi alle 17:30 in un match che può sia riaprire totalmente la Premier League che costituire l'ennesimo fondamentale tassello per il trionfo finale dei Gunners. Mai il City ha dovuto tanto sperare in una grande prestazione dei cugini. L'apporto dei due allenatori alle rispettive squadre è stato importantissimo. Una volta di più il loro percorso dimostra quanto nel calcio contemporaneo la figura giusta in panchina…
Leggi di più
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com