In evidenza

Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, precedenti e dove vederla in streaming e in tv

Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, precedenti e dove vederla in streaming e in tv

MANCHESTER CITY REAL MADRID - All'Etihad Stadium di Manchester si affrontano il City di Pep Guardiola e il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Semifinale d'andata di Champions League ad altissimo coefficiente tecnico e spettacolare che andrà in scena domani sera ore 21 nella casa degli inglesi. Le ultime uscite: momento forma top per entrambe Il momento di forma è ottimo per entrambe. Il City nelle ultime 3 di campionato ha pareggiato col Liverpool di Klopp per 2-2, stravincendo poi con il Brighton per 3-0 e con il Watford per 5-1 e conservando quindi il primo posto in Premier League. Nel mezzo…
Leggi di più
Manchester City-Real Madrid, Guardiola: “Un onore essere arrivati in semifinale ma noi ora vogliamo vincere la Champions League”

Manchester City-Real Madrid, Guardiola: “Un onore essere arrivati in semifinale ma noi ora vogliamo vincere la Champions League”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match valido per la semifinale di andata di Champions League, Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della super sfida dell'Etihad Stadium. Di seguito le parole dell'allenatore del Manchester City: "È un onore essere arrivati fino alla semifinale e non sottovaluterò mai quello che abbiamo fatto per riuscirci, ma ora vogliamo andare in finale e vincere la Champions League. Dobbiamo cercare di essere noi stessi, fare due partite eccezionali per raggiungere la finale. Ce la possiamo fare".  An honour 🙌 #ManCity #UCL pic.twitter.com/JRHzwtYwdH — Manchester City (@ManCity) April 25, 2022 "Real…
Leggi di più
Kevin De Bruyne, calciatore totale per disarmare il Real

Kevin De Bruyne, calciatore totale per disarmare il Real

La doppia sfida probabilmente si decideranno lì, nel mezzo, dentro il campo. Dove il talento soffierà veementemente e la qualità ondeggerà come un moto perpetuo dal quale sarà impossibile distaccarsi. Pep Guardiola a suo tempo l'ha dichiarato: "Giocare dentro è più difficile che giocare fuori". Non tutti possono disegnare calcio con spazi ristretti e tempi ridotti, ma chi ha avuto - e allenato - questo dono, sarà in campo domani sera all'Etihad, nella semifinale di andata tra Manchester City e Real Madrid. Rodri da una parte, Casemiro dall'altra; Gundogan per i Citizens, Kroos per i Galacticos; De Bruyne per Guardiola,…
Leggi di più
Emery re d’Europa (League), Klopp a caccia del bis: l’altra faccia di Villarreal-Liverpool

Emery re d’Europa (League), Klopp a caccia del bis: l’altra faccia di Villarreal-Liverpool

SFIDA EMERY KLOPP - Uno è il re e dominatore indiscusso dell'Europa League con 4 successi in carriera; l'altro uno degli allenatori più iconici di questa generazione e tra i più vincenti. Unai Emery e Jurgen Klopp si sfideranno in semifinale di Champions League alla guida di Villarreal e Liverpool alla ricerca del pass per la finale di Parigi. Il tecnico spagnolo del Submarino Amarillo, dopo aver vinto 4 Europa League (3 col Siviglia ed 1 lo scorso anno proprio col Villarreal), si presenta in semifinale da grande sorpresa che, però, ha meritatamente sconfitto Juventus e Bayern Monaco nei turni…
Leggi di più
Ancelotti per il record assoluto, Guardiola per la vetta: Real Madrid-Manchester City è la sfida tra vincenti

Ancelotti per il record assoluto, Guardiola per la vetta: Real Madrid-Manchester City è la sfida tra vincenti

SFIDA ANCELOTTI GUARDIOLA - La sfida tra Real Madrid e Manchester City, oltre a mettere di fronte due delle squadre più forti dell'ultimo decennio di calcio europeo, sarà anche il confronto tra due degli allenatori più vincenti di sempre: Carlo Ancelotti e Pep Guardiola. Tornato sulla panchina del Real Madrid per vincere ancora, Ancelotti sarà il primo allenatore della storia ad ottenere un successo in ognuno dei 5 campionati maggiori europei, col titolo in Liga che nella sua precedente avventura in Spagna non era arrivata. Non solo: l'ex tecnico di Milan e Napoli, vincendo la Champions, sarebbe il primo allenatore…
Leggi di più
Ligue 1: Psg campione di Francia per la decima volta

Ligue 1: Psg campione di Francia per la decima volta

Il Paris Saint-Germain conquista per la decima volta il titolo di campione di Francia. Col pareggio maturato nell'ultima giornata di campionato per 1-1 contro il Lens (tra l'altro in rete Messi), i parigini hanno raggiunto la doppia cifra di campionati nazionali vinti, eguagliando il Saint-Etienne. Per il numero uno del Psg Al Khelaifi invece si tratta dell'ottavo titolo nazionale conquistato, visto che due già erano presenti in bacheca prima del suo approdo nella capitale francese. 🔟 Titres 𝟏𝟗𝟖𝟔 - 𝟏𝟗𝟗𝟒 - 𝟐𝟎𝟏𝟑 - 𝟐𝟎𝟏𝟒 - 𝟐𝟎𝟏𝟓 - 𝟐𝟎𝟏𝟔 - 𝟐𝟎𝟏𝟖 - 𝟐𝟎𝟏𝟗 - 𝟐𝟎𝟐𝟎 - 𝟐𝟎𝟐𝟐 🔴 #𝗖𝗛𝗔𝗠𝗣𝟭𝟬𝗡𝗦 🔵 pic.twitter.com/5Btcym2hPg…
Leggi di più
Bundesliga: il Bayern Monaco è per la 32° volta campione di Germania

Bundesliga: il Bayern Monaco è per la 32° volta campione di Germania

Il Bayern Monaco conquista nuovamente la Bundesliga, questa volta con tre giornate d'anticipo. I bavaresi quest'oggi hanno battuto senza grossi affanni il Borussia Dortmund, conquistando il decimo titolo consecutivo, mettendo a segno un vero e proprio record nei top 5 campionati europei. Il 3-1 degli uomini di Nagelsmann contro il Borussia Dortmund ha consegnato al Bayern Monaco per la 32° volta la palma di campione di Germania. 🏆🏆🏆🏆🏆 #MiaSanMeister 🏆🏆🏆🏆🏆#MISS10N ✔ #FCBayern #MiaSanMia pic.twitter.com/yW6enWWmGP — FC Bayern München (@FCBayern) April 23, 2022
Leggi di più
Cristiano Ronaldo trova il 100° gol in Premier e lo dedica al figlio scomparso

Cristiano Ronaldo trova il 100° gol in Premier e lo dedica al figlio scomparso

Cristiano Ronaldo è ritornato in campo col suo Manchester United e si è ripreso la scena dopo il dramma dei giorni scorsi che ha colpito la sua famiglia, con la scomparsa del figlio appena nato. 💯 @PremierLeague goals for @Cristiano!#MUFC | #ARSMUN pic.twitter.com/MnzqSjtmSd — Manchester United (@ManUtd) April 23, 2022 L'asso portoghese nella sconfitta per 3-1 contro l'Arsenal ha siglato la rete numero 100 in Premier League con la maglia dei Red Devils. In occasione del gol non c'è stata la solita esultanza carica di gioia, bensì con grande commozione ha indicato con un dito il cielo, dedicando la rete…
Leggi di più
Roma-Bodo Glimt, Mourinho: “Ora siamo rimasti noi a rappresentare l’Italia in Europa”

Roma-Bodo Glimt, Mourinho: “Ora siamo rimasti noi a rappresentare l’Italia in Europa”

José Mourinho, allenatore della Roma, dopo il 4-0 al Bodo Glimt e l'accesso alle semifinali di Conference League, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky Sport: "Ero fiducioso anche dopo la sconfitta dell'andata. Ho sempre avuto la sensazione che fossimo superiori: siamo stati bravi a concentrarci solo sul calcio, siamo i più forti. Inaccettabile riuscire a batterli solo nella quarta partita ma era quella che contava. Il risultato era la cosa più importante per il modo in cui abbiamo giocato con intensità e qualità nelle uscite, anche sull’1-0 sapevamo che era fatta. Oggi non c'è stata storia. All'intervallo ho detto…
Leggi di più
CONFERENCE LEAGUE – La Roma cala il poker al Bodo Glimt nel ritorno e va in semifinale

CONFERENCE LEAGUE – La Roma cala il poker al Bodo Glimt nel ritorno e va in semifinale

La Roma cala il poker con Abraham e un super Zaniolo che fa tripletta. Bodo annichilito ed è semifinale di Conference League. Roma-Bodo Glimt, il tabellino ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Lo. Pellegrini (31'st Sergio Oliveira), Zalewski (40'st Maitland-Niles); Mkhitaryan (40'st Veretout), Zaniolo (15'st Felix); Abraham (40'st Carles Perez). A disposizione: Boer, Fuzato, Viña, Shomurodov, Kumbulla, Bove, El Shaarawy. Allenatore: Mourinho. BODØ/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe (16'st Sery), Holbraten, Wembangomo (44'st Kvile); Vetlesen, Hagen, Saltnes; Koomsom, Espejord (16'st Boniface), Solbakken (44'st Nordas). A disposizione: Smits, Larsen, Pellegrino, Konradsen, Brunstad Fet, Mugisha. Allenatore: Knutsen (in panchina Kalvenes). A disposizione: Smits, Larsen, Boniface, Pellegrino, Konradsen, Brunstad Fet, Nordas, Kvile, Mugisha. ARBITRO: Sanchez (Spagna). MARCATORI: 5'pt Abraham, 23'pt, 29'pt,…
Leggi di più