News

3️⃣ gol nel recupero in Empoli-Milan: è solo la quarta volta nella storia della Serie A

3️⃣ gol nel recupero in Empoli-Milan: è solo la quarta volta nella storia della Serie A

GOL EMPOLI MILAN - Il pazzo finale di Empoli-Milan ha regalato 3 gol oltre il novantesimo. Una dinamica non da tutti i giorni che ha regalato tantissime emozioni. Prima la rete del pareggio di Bajrami, poi quella di Ballo-Tourè ed infine la corsa incredibile di Leao per l'1-3 definitivo.   4 - #EmpoliMilan è la quarta partita nella storia della Serie A con tre gol segnati dal 90° minuto di gioco in avanti, dopo Perugia-Reggiana (5 gennaio 1997), Bologna-Napoli (2 novembre 1997) e Fiorentina-Lazio (9 gennaio 2016). Suspense. — OptaPaolo 🏆 (@OptaPaolo) October 1, 2022 Come riferito da Opta, è…
Leggi di più
Barcellona, Xavi da record in trasferta: i numeri in Liga

Barcellona, Xavi da record in trasferta: i numeri in Liga

In quest'inizio di campionato si sta notando la mano di Xavi come allenatore in termini di gioco ma soprattutto di risultati. Attualmente capolista in Liga dopo il successo per 1-0 in casa del Maiorca, lo spagnolo ha consolidato i numeri piuttosto rilevanti per quanto concerne le sfide fuori casa. Xavi's away league record as Barcelona manager: ▪️ 18 games played ▪️ 13 wins ▪️ 5 draws pic.twitter.com/isCN9Sl3sK — B/R Football (@brfootball) October 1, 2022 Il record in trasferta di Xavi in campionato come allenatore del Barcellona: 18 partite giocate 13 vittorie 5 pareggi
Leggi di più
🔝 Anguissa e la doppietta record: il dato

🔝 Anguissa e la doppietta record: il dato

DOPPIETTA ANGUISSA - La doppietta di Zambo Anguissa in apertura di match tra Napoli e Torino ha indirizzato la gara poi vinta dai partenopei per 3-1. Il camerunese ha così trovato i suoi primi gol in Serie A dopo aver segnato in Champions League contro il Liverpool per la prima volta in assoluto col Napoli. La doppietta del Maradona, però, gli vale un record.   2 - André-Frank Zambo Anguissa è il primo giocatore del Napoli ad aver segnato una doppietta nei primi 15 minuti di una partita di Serie A da Daniel Fonseca, il 16 gennaio 1994 contro la…
Leggi di più
Inter, in Champions toccherà a Onana: sfida decisiva per l’eterno ballottaggio in porta?

Inter, in Champions toccherà a Onana: sfida decisiva per l’eterno ballottaggio in porta?

Dopo la sconfitta in campionato contro la Roma, l'Inter è pronta a provare a riscattarsi nel match delicatissimo in Champions League contro il Barcellona. Sfida alquanto decisiva per le sorti del girone dei nerazzurri ed è per questo che Inzaghi è chiamato a preparare la gara nel migliore dei modi. A margine della sfida di ieri sono ritornate in auge le polemiche riguardo il ballottaggio Handanovic-Onana, soprattutto dopo una prestazione opaca del capitano nerazzurro. In Champions tornerà Onana ed una gara di livello potrebbe condurlo a diventare il numero uno anche in campionato.
Leggi di più
Dejan Stankovic è il nome caldo in caso di esonero di Inzaghi: l’indiscrezione

Dejan Stankovic è il nome caldo in caso di esonero di Inzaghi: l’indiscrezione

STANKOVIC INTER - Ha scritto pagine importanti della storia dell'Inter da calciatore ed ora addirittura il suo nome è accostato alla panchina nerazzurra dopo i risultati deludenti delle ultime uscite: stiamo parlando dell'ex centrocampista Dejan Stankovic. Come riporta l'edizione odierna di Tuttosport, se il club dovesse decidere di sollevare dall'incarico Simone Inzaghi, la pista più calda è quella targata Dejan Stankovic, attualmente svincolato dopo un'ottima avventura alla Stella Rossa in Serbia.
Leggi di più
😶 Batistuta risponde a Cassano: “Sentirlo parlare così dopo avergli aperto le porte di casa mi fa tenerezza”

😶 Batistuta risponde a Cassano: “Sentirlo parlare così dopo avergli aperto le porte di casa mi fa tenerezza”

Dopo le parole decisamente poco carine recentemente rivoltegli dall'ex fantasista barese, Gabriel Omar Batistuta, iconico ex attaccante di Fiorentina e Roma, ha risposto per le rime ad Antonio Cassano in un'intervista concessa a La Nazione: "Essere considerato antipatico da Cassano mi sembra un bel complimento… Le racconto una cosa: appena arrivato a Roma l’ho visto spaesato, non riusciva a ambientarsi, ho parlato con mia moglie, l’abbiamo portato a casa nostra e adesso sentire che parla così mi dispiace proprio. Mi fa tenerezza. Non ha approfittato della possibilità che gli ha dato il calcio per crescere come persona".
Leggi di più
❗ Atalanta, Percassi vola basso: “L’obiettivo prioritario resta la salvezza”

❗ Atalanta, Percassi vola basso: “L’obiettivo prioritario resta la salvezza”

Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta, è intervenuto a margine di un evento presso la sede del settore giovanile orobico, facendo il punto sugli obiettivi della compagine nerazzurra. Queste - riprese da Sky Sport e TuttoAtalanta.com - le sue dichiarazioni: "Speriamo di raggiungere il prima possibile i 40 punti, l'obiettivo primario rimane quello. Abbiamo fatto molto bene ma ora arriva il difficile, siamo pronti ad affrontare anche formazioni più importanti della nostra ma penso che faremo bene. Il primo posto in classifica credo che sia esagerato, ma siamo comunque molto contenti. La squadra sta, secondo me, mostrando un calcio interessante, posso dire…
Leggi di più
⚠ Gerrard in bilico, l’Aston Villa pensa ai possibili sostituti: c’è anche Pochettino

⚠ Gerrard in bilico, l’Aston Villa pensa ai possibili sostituti: c’è anche Pochettino

Dopo l'ottimo impatto avuto nella scorsa annata, Steven Gerrard starebbe riscontrando più di qualche difficoltà in questo avvio di stagione sulla panchina dell'Aston Villa. I Villans, infatti, hanno raccolto appena 7 punti in altrettante gare: un bottino che non starebbe convincendo del tutto la società di Birmingham, la quale valuterebbe ora anche alcuni nomi in caso di esonero dell'ex bandiera del Liverpool. Come afferma Football Insider, tra questi ne spiccherebbero alcuni di assoluto spessore come Maurizio Pochettino, ad oggi senza panchina dopo la recente separazione con il Paris Saint-Germain, e Unai Emery, attuale condottiero del Villareal.
Leggi di più
🙏 Mkhitaryan: “La mia carriera un percorso lungo e difficile”

🙏 Mkhitaryan: “La mia carriera un percorso lungo e difficile”

Henrikh Mkhitaryan, centrocampista dell'Inter, è intervenuto ai canali ufficiali del club nerazzurro soffermandosi su alcuni dei passaggi salienti della sua carriera. Queste - riprese da Calciomercato.com - le dichiarazioni dell'armeno: "La mia famiglia, i miei compagni, gli allenatori, i tifosi, ognuna di queste persone ha dato un contributo alla mia carriera. È stato un percorso a volte non facile e lungo. Milano mi piace, ma non ho ancora avuto modo di visitarla bene, spero di riuscire a farlo presto. Il mio primo idolo è stato mio padre, poi sono stato impressionato da Zidane e Roberto Baggio. All’Inter c’è stato un…
Leggi di più
📽 Higuain abbatte il Toronto degli italiani: i canadesi fuori dai playoff

📽 Higuain abbatte il Toronto degli italiani: i canadesi fuori dai playoff

Basta una rete all'86' di Gonzalo Higuain per consentire al suo Inter Miami di abbattere il Toronto degli italiani Bernardeschi, Criscito e Insigne (quest'ultimo molto nervoso, ammonito e sostituito) in una serata di MLS in versione Serie A. 🔥 @G_Higuain non perde mai il vizio: guizzo vincente nel finale, Insigne-Bernardeschi ko 🇺🇸 pic.twitter.com/bIKMowLGTe — GOAL Italia (@GoalItalia) October 1, 2022 Un goal, quello del Pipita, che permette ai suoi di tenere vive le speranze playoff facendo sfumare, contestualmente, quelle residue ancora custodite da parte dei canadesi alla vigilia.
Leggi di più