Fiorentina-Rigas, le probabili formazioni: Mandragora in regia, Cabral si candida per un posto da titolare

FIORENTINA RIGAS PROBABILI FORMAZIONI – Dopo un digiuno durato cinque anni, la Fiorentina torna nuovamente protagonista in una competizione europea. Dopo aver battuto il Twente nei playoff per l’accesso alla fase a gironi della UEFA Conference League, la squadra di Vincenzo Italiano si appresta ad ospitare i lettoni del Rigas. L’appuntamento è per questa sera, giovedì 8 settembre 2022, alle ore 18:45 allo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Rigas

Vincenzo Italiano, dopo il pareggio per 1-1 maturato al “Franchi” contro la Juventus, è intenzionato a cambiare diverse pedine dall’undici titolare. L’obiettivo del tecnico, viste le disponibilità che la rosa di quest’anno offre, è quella di mantenere alta la freschezza fisica del gruppo non incidendo sulla competitività. Si prevedono cambi in tutti i reparti.

 

Differente invece il ragionamento che probabilmente farà il tecnico del Rigas Morozs Viktors, intenzionato a confermare il suo undici migliore. L’obiettivo, vista la complessità del girone, è quello di provare ad insidiare squadre più blasonate attraverso la compattezza e provando ad usufruire di una forma fisica migliore, avendo iniziato il campionato da tempo ormai.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Martinez Quarta, Nastasic, Terzic; Zurkowski, Madragora, Maleh; Nico Gonzalez, Cabral, Saponara. Allenatore: Vincenzo Italiano

RFS (4-3-3): Ceriauskas; Vlalukin, Maksimenko, Dubra, Mares; Jatta, Panic, Zaleiko; Deocleciano, Simkovic, Bill. Allenatore: Viktors Morozs.

By Demetrio Oriolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post correlati