Le probabili formazioni di Portogallo-Spagna: Ronaldo sfida Morata

All’Estádio Municipal de Braga (Braga), stasera, alle ore 20:45, andrà di scena l’affascinante sfida tra Portogallo-Spagna, valida per la 6′ giornata del Gruppo 2 della Lega A di UEFA Nations League. La partita, che sarà diretta da Daniele Orsato (Ita), decreterà quale squadra arriverà prima e quale seconda.

Il Portogallo di Fernando Santos è reduce dalla convincente prova fornita in Repubblica Ceca, dove ha ampiamente confermato lo status conquistato negli ultimi anni e la buona forma del momento. I rossoverdi si sono infatti imposti sui rivali con un netto 0-4, che ha confermato la loro leadership nel girone, mantenendo un vantaggio di due punti proprio sulla Spagna. Questa gara, che si rivelerà decisiva per la classifica del girone, verrà affrontata da Santos con il migliore undici a disposizione. Confermato il 4-3-3, Cancelo presidierà la fascia destra. Fernandes, Neves, Vitinha occuperanno il centrocampo, mentre Leao e Otavio supporteranno Ronaldo in attacco.

La Spagna di Luis Enrique è reduce dalla deludente gara casalinga contro la Svizzera. I diavoli Rossi, infatti, si sono lasciati battere 1-2 dalla formazione svizzera. Con questa sconfitta, sono retrocessi al secondo posto in classifica, favorendo l’escalation del Portogallo. I ragazzi di Luis Enrique, per riprendersi il primo posto, dovranno dunque battere Ronaldo e compagni a casa loro. La formazione dovrebbe subire poche modifiche, con la conferma del 4-3-3. Garcia e Martinez saranno i due difensori centrali, mentre Soler, Rodri e Gavi comporranno la cerniera di centrocampo. In attacco torna titolare Morata, che verrà spalleggiato da Asensio e Olmo.

Le probabili formazioni di Portogallo-Spagna

PORTOGALLO (4-3-3): Patricio; Mendes, Pereira, Pepe, Cancelo; Fernandes, Neves, Vitinha; Leao, Ronaldo, Otavio. Ct. Santos.

SPAGNA (4-3-3): Simon; Carvajal, Garcia, Martinez, Alonso; Soler, Rodri, Gavi; Asensio, Morata, Olmo. Ct. Luis Enrique.

By Demetrio Oriolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post correlati