🔴🔵 Ranieri: “Petagna e Pavoletti stanno ancora male. Ecco perché ho messo 3 punte”

Claudio Ranieri ha commentato a Sky Sport l’1-1 nello scontro salvezza contro l’Hellas Verona.

“Ho messo Viola tra le linee nel secondo tempo perché mi serviva, dispiace per Shomurodov. In questo modo siamo andati meglio. Temevo il Verona, sono riusciti a non farci fare la partita che volevamo. Ho messo 3 punte perché volevo scavalcare il centrocampo e non fargli sfruttare gli 1 contro 1. Non ci siamo riusciti e siamo tornati a giocare come sappiamo. La squadra è in salute, sia fisicamente che mentalmente.

Le prossime 3 gare sono difficilissime, ma dobbiamo racimolare il possibile. Anche oggi era difficile, ma quando non vinci devi non perdere. Anche noi abbiamo avuto opportunità, ma a noi ha salvato prima Scuffet. Un pareggio ci sta. Sulemana dà consistenza, è determinato e ha corsa, resistenza e velocità. L’ho recuperato piano piano dopo l’infortunio alla caviglia e a mezz’ora dalla fine mi è sembrato giusto metterlo dentro. Anche Prati sta di nuovo bene dopo un gran girone d’andata.

Petagna e Pavoletti stanno entrambi male, il primo neanche è tornato a Cagliari e il secondo ha l’infortunio al piede. Chi c’è mi dà ampia sicurezza.”

By Emanuele Garbato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post correlati