Real Madrid-Manchester City, Ancelotti: “Uomini di poca fede, non ci credevate? Al Bernabeu basta poco”

ANCELOTTI REAL MADRID MANCHESTER CITY – Carlo Ancelotti, primo allenatore a disputare 5 finali di Champions League, ha parlato al termine del clamoroso successo del Bernabeu contro il Manchester City per 3-1 ad Amazon Prime Video.

“Uomini di poca fede, non ci credevate? In pochi ci credevano, forse i giocatori erano tra i pochi. In questo stadio basta poco per la scintilla. Poi c’entra anche la qualità. Allenare questa squadra è molto soddisfacente. Kroos, Casemiro e Modric hanno fatto una grande partita, ma quando il match si apre non c’è tanto tatticismo e servono i cambi. L’avevo detto che contava più chi finiva che chi iniziava. Camavinga e Rodrygo sono stati importanti.

Coi giocatori mi trovo molto bene, sono molto seri e molto professionali. Meritano di giocare questa finale. Il Liverpool è un grandissimo avversario, sarà una finale incerta e siamo contenti di giocarla.

By Emanuele Garbato

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post correlati

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com