Focus

Jürgen Klopp e il devastante Liver-cool: il Normal One ha abbattuto anche il muro del Villarreal

Jürgen Klopp e il devastante Liver-cool: il Normal One ha abbattuto anche il muro del Villarreal

KLOPP LIVERPOOL VILLARREAL - 71% di possesso palla. 20 tiri complessivi a 1. 674 passaggi completati, con una percentuale di precisione degli stessi del 90%, a fronte dei soli 185 degli spagnoli (Uefa.com). Basterebbero questi semplici dati statistici per riassumere il netto predominio che il Liverpool ha imposto nei confronti del Villarreal nel primo atto della semifinale di Champions League, andata in scena ieri sera ad Anfield Road, e che ha visto i Reds battere la compagine iberica per 2-0.  Un risultato che, per quanto visto e per la mole di gioco e occasioni create, sta oggettivamente stretto agli inglesi…
Leggi di più
Guardiola, la Grande Bellezza della fase offensiva

Guardiola, la Grande Bellezza della fase offensiva

GUARDIOLA MANCHESTER CITY REAL MADRID - La straordinaria semifinale d'andata dell'Etihad Stadium tra Manchester City e Real Madrid è stata un vero e proprio nettare degli dèi per tutti gli appassionati di calcio che hanno ammirato lo spettacolo in campo. Un 4-3 epico che ha posto l'accento sulle numerose doti offensive delle due squadre. City: interscambiabilità, attacco dello spazio e nessun punto di riferimento Per certi versi si può dire che il risultato finale poteva essere ancora più rotondo a favore dei Citizens. Ma questo ci interessa relativamente. Le idee di Pep Guardiola e la loro conseguente messa in pratica…
Leggi di più
Villarreal-Liverpool, la chiave tattica del match

Villarreal-Liverpool, la chiave tattica del match

VILLARREAL LIVERPOOL - Il match d’andata tra Liverpool e Villarreal, terminato 2-0, non ha riservato alla critica alcuna sorpresa sotto l'aspetto del gioco. Nonostante il netto predominio territoriale dei Reds fin dal minuto zero, gli iberici hanno tenuto alta la guardia con ordine e meticolosità fino al minuto 50. Il primo gol subito ha fatto vivere attimi di sbandamento alla compagine spagnolo, che dopo pochi istanti è stata nuovamente bucata. Timidi e avulsi sono stati i tentativi di reazione degli spagnoli, dinanzi alla forza degli uomini di Klopp. La chiave tattica del match, come da pronostico, è stata chiara fin…
Leggi di più
Real Madrid-Manchester City, testa al ritorno sognando lo spettacolo dell’andata

Real Madrid-Manchester City, testa al ritorno sognando lo spettacolo dell’andata

Difficilmente vivremo nei prossimi mesi una sfida da sogno come quella andata in scena martedì scorso all'Etihad tra Manchester City e Real Madrid. Una partita, terminata 4-3, che ha offerto uno spettacolo complicato da spiegare, soprattutto a chi non è più abituato a vedere partite da novanta e passa minuti giocate stabilmente a 100 km/h. Giocate sensazionali, gol ed anche errori grossolani ci hanno accompagnato nella storica semifinale d'andata di quest'edizione. In campo le due squadre hanno interpretato, nel migliore dei modi, il pensiero e la scuola di calcio dei due allenatori presenti sulle rispettive panchine: il gioco corale di…
Leggi di più
Rangers, “every Saturday we follow”: il sogno è stato trasformato in obiettivo

Rangers, “every Saturday we follow”: il sogno è stato trasformato in obiettivo

In patria sta vivendo il solito - e storico - scontro con il Celtic, che in quest'annata pare potrà tornare ad assorbire gli onori della ribalta generati dal titolo di campione. Il Rangers al momento è secondo, ma l'eventuale tristezza per un titolo perso viene immediatamente pareggiata prima, e soppiantata poi, dalla febbrile gioia per una possibilità che, nata come sogno, è indiscutibilmente diventata obiettivo: la vittoria dell'Europa League. Rangers, cammino effervescente Il sodalizio scozzese si è affermato, prima tra i confini nazionali, poi in giro per l'Europa, come una squadra volitiva e propositiva. I ragazzi di Giovanni van Bronckhorst,…
Leggi di più
Qualità al potere: Parejo vitale per il sogno Amarillo

Qualità al potere: Parejo vitale per il sogno Amarillo

PAREJO LIVERPOOL VILLARREAL - Qualità al potere: titolo e prime parole del pezzo. Non può essere altrimenti quando si scrive di Dani Parejo, faro e fulcro del gioco del Villarreal che nelle ultime due stagioni sta dominando e sorprendendo in tutta Europa. Dopo il successo della scorsa stagione in Europa League, gli uomini di Emery sono arrivati sino alla semifinale di Champions con l’ostacolo Liverpool da dover superare. A 33 anni, Parejo sta vivendo l’ennesima migliore fase della carriera: ennesima, appunto, perché le prestazioni e l’importanza del nativo di Coslada si innalzano col passare degli anni ed il periodo precedente…
Leggi di più
Mohamed Salah, l’arma giusta per affondare il Sottomarino Giallo

Mohamed Salah, l’arma giusta per affondare il Sottomarino Giallo

Scrivere del Mohamed Salah versione Liverpool è un esercizio per lo sgradevole allenamento della superficialità, dato che è stato (legittimamente e giustamente) snocciolato in ogni forma il suo apporto quali-quantitativo ai Reds. Un matrimonio che ha donato linfa alla squadra e le chiavi d'ingresso nell'élite dei world-class players all'ex Roma. Lo stile di gioco dell'egiziano e il credo calcistico di Jürgen Klopp hanno concretizzato una scena che tante volte abbiamo letto in un libro oppure visto in un film o serie tv: dovevano semplicemente incontrarsi. Ci siamo tanto amati e ci stiamo tanto amando Una crasi di talento e conoscenza del…
Leggi di più
Mai per caso, nulla accade: il cammino da sogno del Villarreal

Mai per caso, nulla accade: il cammino da sogno del Villarreal

CAMMINO SOGNO VILLARREAL - Nel calcio delle semplificazioni e delle schematizzazioni, del concetto secondo cui a vincere deve essere sempre il più forte e mai il più bravo, porgere la lente di ingrandimento sul cammino da sogno del Villarreal di Unai Emery è tanto doveroso quanto affascinante. L’analisi del percorso intrapreso dal “Sottomarino Giallo” sotto la guida di Emery ha radici molto più profonde di quel che si possa pensare. Identità, umanità, valori. Prima di essere un tecnico, in una città di 50.000 anime come Vila-Real, che vive di calcio e per il calcio, occorre essere un uomo. In questo,…
Leggi di più
Vinicius Jr, dribbling e velocità supersonica al servizio dei Galacticos

Vinicius Jr, dribbling e velocità supersonica al servizio dei Galacticos

VINICIUS JR REAL MADRID - Nel 4-3-3 di Carletto Ancelotti fondamentale è l'apporto che danno gli esterni alti, guidati dal carisma e dalla centralità offensiva di Karim "The Dream" Benzema. Un giocatore di cui il tecnico di Reggiolo fa difficilmente a meno è di sicuro Vinicius Jr. Partito in panchina nell'ultima sfida a Pamplona contro l'Osasuna, l'ex Flamengo - appena entrato in campo - ha impresso subito il segno e lo ha fatto alla sua maniera: dribbling a lasciare sul posto il diretto avversario e scarico a rimorchio per l'accorrente Lucas Vazquez. 1-3 e partita chiusa. I punti di forza:…
Leggi di più
Kevin De Bruyne, calciatore totale per disarmare il Real

Kevin De Bruyne, calciatore totale per disarmare il Real

La doppia sfida probabilmente si decideranno lì, nel mezzo, dentro il campo. Dove il talento soffierà veementemente e la qualità ondeggerà come un moto perpetuo dal quale sarà impossibile distaccarsi. Pep Guardiola a suo tempo l'ha dichiarato: "Giocare dentro è più difficile che giocare fuori". Non tutti possono disegnare calcio con spazi ristretti e tempi ridotti, ma chi ha avuto - e allenato - questo dono, sarà in campo domani sera all'Etihad, nella semifinale di andata tra Manchester City e Real Madrid. Rodri da una parte, Casemiro dall'altra; Gundogan per i Citizens, Kroos per i Galacticos; De Bruyne per Guardiola,…
Leggi di più